12,689 Works

Sartre e la dialettica materialista

Luca Basso
Il mio articolo è incentrato sullo statuto della dialettica materialista in Sartre, soprattutto in riferimento alla seconda parte della Critica della ragione dialettica, con i punti di continuità e insieme con le linee di demarcazione rispetto al marxismo. Il tentativo è di tenere insieme, seppur instabilmente, l’indagine sull’intelligibilità della Storia con un approccio che si fa carico delle istanze del materialismo marxiano, con una forte valorizzazione della dimensione politica delle lotte, ma all’interno dello spazio...

Giovan Battista Giraldi Cinthio, Canti dell’Hercole, edizione critica a cura di Carla Molinari, Ferrara, Edisai, 2016

Michele Comelli
Giovan Battista Giraldi Cinthio, Canti dell’Hercole (Classe I 406 della BCAFe), edizione critica a cura di Carla Molinari, Ferrara, Edisai, 2016, collana «Quaderni dell’ISR» (Collana dell’Istituto di Studi Rinascimentali di Ferrara diretta da Gianni Venturi e Marco Bertozzi) n. 2, ISBN: 978-88-96714-31-7; pp. XCVIII-483. https://sites.unimi.it/oec/schede.php

Pietro Verri, Osservazioni sulla tortura, edizione critica dell’autografo a cura di Margherita De Blasi, Roma-Padova, Antenore, 2018

Francesca Puliafito
Pietro Verri, Osservazioni sulla tortura, edizione critica dell’autografo a cura di Margherita De Blasi, Roma-Padova, Antenore, 2018 https://sites.unimi.it/oec/schede.php

Vincenzo Monti, In morte di Ugo Bassville. Cantica (1825), edizione critica a cura di Giovanni Biancardi, Il Muro di Tessa, 2017

Claudia Bonsi
Vincenzo Monti, In morte di Ugo Bassville. Cantica (1825), edizione critica a cura di Giovanni Biancardi, con una premessa di Alberto Cadioli, Milano, Il Muro di Tessa («Biblioteca tipografica»), 2017 https://sites.unimi.it/oec/schede.php

Melchiorre Cesarotti, Poesie, edizione critica e commento a cura di Valentina Gallo, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2016

Stefania Baragetti
Melchiorre Cesarotti, Poesie, edizione critica e commento a cura di Valentina Gallo, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2016 («Biblioteca del XVIII secolo», vol. 28). https://sites.unimi.it/oec/schede.php

Giovan Battista Giraldi Cinzio, Gli Ecatommiti, a cura di Susanna Villari, Roma, Salerno Editrice, 2012

Sandra Carapezza
Giovan Battista Giraldi Cinzio, Gli Ecatommiti, a cura di Susanna Villari, Roma, Salerno Editrice, 2012, collana «I Novellieri italiani» n. 34, ISBN: 978-88-8402-763-4; 3 tomi; pp. CXXVIII-2138. https://sites.unimi.it/oec/schede.php

Giovanni Verga, Vagabondaggio, edizione critica a cura di Matteo Durante, Novara, Interlinea, 2018

Virna Brigatti
Giovanni Verga, Vagabondaggio, edizione critica a cura di Matteo Durante, Novara, Interlinea, 2018, pp. i-l; 1- 340. https://sites.unimi.it/oec/schede.php

Il racconto che ha abbattuto i manicomi e cambiato la follia

Franco Fiorentino
Recensione di Raccontare il manicomio. La macchina narrativa di Basaglia fra parole e immagini, di Marina Guglielmi(Franco Cesati Editore, 2018). Review of Raccontare il manicomio. La macchina narrativa di Basaglia fra parole e immagini, by Marina Guglielmi(Franco Cesati Editore, 2018).

Recensione di Le parole necessarie. Tecniche della scrittura e utopia della lettura, di Giuseppe Pontiggia

Alessandro Ceteroni
Recensione di Le parole necessarie. Tecniche della scrittura e utopia della lettura, di Giuseppe Pontiggia, a cura di Daniela Marcheschi. Review of Le parole necessarie. Tecniche della scrittura e utopia della lettura, by Giuseppe Pontiggia, edited by Daniela Marcheschi.

Andrea Mirabile, Ezra Pound e l’arte italiana

Massimo Bacigalupo
Recensione di Ezra Pound e l’arte italiana, di Andrea Mirabile (Olschki, 2018). Review of Ezra Pound e l’arte italiana, by Andrea Mirabile (Olschki, 2018).

Recensione di Andrea Zanzotto, la natura, l’idioma. Atti del Convegno internazionale, Pieve di Soligo, Solighetto, Cison di Valmarino, 10-11-12 ottobre 2014, a cura di Francesco Carbognin, Canova Edizioni, 2019

Lorenzo Cardilli
Recensione di Andrea Zanzotto, la natura, l’idioma. Atti del Convegno internazionale, Pieve di Soligo, Solighetto, Cison di Valmarino, 10-11-12 ottobre 2014, a cura di Francesco Carbognin, Canova Edizioni, 2019. Review of Andrea Zanzotto, la natura, l’idioma. Atti del Convegno internazionale, Pieve di Soligo, Solighetto, Cison di Valmarino, 10-11-12 ottobre 2014, edited by Francesco Carbognin, Canova Edizioni, 2019.

Marzia Minutelli, L’arca di Saba. «I sereni animali / che avvicinano a Dio»

Paolo Bugliani
Recensione di L’arca di Saba. «I sereni animali / che avvicinano a Dio», di Marzia Minutelli (Olschki, 2018). Review of L’arca di Saba. «I sereni animali / che avvicinano a Dio», by Marzia Minutelli (Olschki, 2018).

Balocchi e lucignoli nella poesia meteorologica di Andrea Zanzotto

Laura Neri
Meteoesce nel 1996: è una silloge poetica di Andrea Zanzotto, i cui caratteri sono quelli della frammentarietà, della provvisorietà, dell’ibridazione. L’obiettivo è dare forma, nello spazio dei versi, alla rappresentazione di un mondo devastato, che evoca gli oggetti e i luoghi dell’infanzia per capovolgerne la valenza, che annulla il tempo storico e cronologico, attraverso una lingua che è a sua volta scomposta, e violata nelle norme grammaticali e sintattiche. Meteois published in 1996: it is...

Rosalba Galvagno, La litania del potere e altre illusioni. Leggere Federico De Roberto

Novella Primo
Recensione di Rosalba Galvagno, La litania del potere e altre illusioni. Leggere Federico De Roberto(Marsilio, 2017). Review of La litania del potere e altre illusioni. Leggere Federico De Roberto, by Rosalba Galvagno (Marsilio, 2017).

Rituale, spettacolo o gioco d’azzardo? Memorie del combattimento dei galli in Grecia antica. Considerazioni linguistiche e antropologiche

Marco Vespa
La pratica sociale del combattimento dei galli in Grecia antica è stata oggetto di numerosi studi che ne hanno sottolineato in particolare lo statuto di spettacolo educativo, vero e proprio manifesto dell’ideologia della kalokagathia greca. Il gallo, animale coraggioso e prototipo dell’identità di genere maschile, sarebbe stato protagonista di diverse narrazioni, scritte o figurate, tese a esaltare o problematizzare alcune esperienze fondanti della vita sociale della Grecia classica, dal comportamento in guerra alla performance agonale,...

Il Museo del Giocattolo e del Bambino: 30 anni di bambini ‘a Museo’ – Prima porta aperta verso la conoscenza del patrimonio artistico e culturale italiano

Alessandro Franzini
Il Museo del Giocattolo e del Bambino di Cormano è il primo nel suo genere in Italia. Con l’obiettivo di salvaguardare e tramandare la memoria storica dell’infanzia, raccoglie giocattoli, memorie e testimonianze di un percorso storico che parte dal 1700 e arriva agli anni Ottanta del Novecento. L’idea che lo sorregge è quella di un museo inteso come esposizione degli oggetti, ma anche come luogo di incontro, scontro, ritorno e partecipazione, come stimolo educativo del...

Aspetti labirintici del gioco del mondo

Erica Baricci & Francesco Aspesi
Il gioco del mondo, diffuso in Italia e in parecchi altri paesi anche extra-europei con denominazioni diverse, è uno dei giochi infantili che maggiormente ha attratto l’attenzione degli studi etnografici, per i suoi rimandi al rito e al mito, connessi alle specifiche modalità del percorso d’andata e ritorno entro uno schema tracciato a terra. Attraverso considerazioni d’ordine lessicale e storico, s’intende evidenziare e giustificare la natura labirintica del gioco, ad oggi solo sporadicamente ipotizzata. In...

Tra il folklore e la letteratura: i Rätsel di Friedrich Schiller per la Turandot di Carlo Gozzi

Simone Beta & Andrea Landolfi
Il contributo prende in esame gli indovinelli legati alla vicenda della Principessa Turandot nella versione teatrale italiana di Carlo Gozzi (1762) e nella traduzione tedesca di Friedrich Schiller (1802). L’analisi di uno degli indovinelli, che è presente anche nella novella persiana dalla quale Gozzi ha tratto la trama della sua commedia, permette di stabilire un collegamento tra quell’indovinello particolare e altri indovinelli simili testimoniati nella letteratura greca e nel folklore. The essay deals with the...

The Technê of Aratus’ Leptê Acrostich

Jan Kwapisz
This paper sets out to re-approach the famous leptêacrostich in Aratus’ Phaenomena (783-87) by confronting it with other early Greek acrostichs and the discourse of technê and sophia,which has been shown to play an important role in a gamut of Greek literary texts, including texts very much relevant for the study of Aratus’ acrostich. In particular, there is a tantalizing connection between the acrostich in Aratus’ poem that poeticized Eudoxus’ astronomical work and the so-called...

Gli indovinelli letterari antichi come testimonianza di contesti ludici e agonali

Salvatore Monda
A partire dalla Grecia arcaica gli enigmi e gli indovinelli trovano la loro collocazione ideale nell’istituto del simposio. In epoche più recenti si sviluppano teorie e classificazioni ad opera dei retori. Oggi possediamo un buon numero di indovinelli antichi e anche diverse testimonianze che, malgrado il più delle volte sembrino indirizzarci verso un’idea dell’enigma legata al gioco e alla sfida tra due o più contendenti, restano tuttavia saldamente ancorate alla tradizione artistica e letteraria da...

Enigmi sessuali nella tradizione letteraria greca

Lucia Floridi
In questo contributo saranno passati in rassegna alcuni enigmi della tradizione letteraria greca che coinvolgono, in varia misura, la sfera della sessualità. Sarà tracciata una distinzione tra indovinelli che chiedono di essere effettivamente risolti e indovinelli che svelano la soluzione contestualmente alla loro enunciazione. In tale contesto, saranno posti in rilievo i punti di contatto tra le esigenze della scena comica e alcuni epigrammi erotici e scoptici che mutuano la forma grifotica senza proporre davvero...

The Most Ancient “Puzzle Magazines”: Miscellanies of Intellectual Games from Ahiqar to Aristophanes

Ioannis Konstantakos
Intellectual puzzles have a tendency to intermix and accumulate in miscellaneous collections, as happens in present-day puzzle magazines. This phenomenon may already be observed in old compilations (cf. Palatine Anthology, book 14, which draws on earlier sources) and theoretical treatises of antiquity (Clearchus’ On riddles, Athenaeus’ Deipnosophistaebook 10). Long before such works, fictional and legendary narratives provided a framework for stringing together multifarious types of mental games. The Near-Eastern Story of Ahiqarand the Greek Contest...

Scacchi, dame, ladruncoli e latrunculi nell’antica Roma. La traduzione di un ludonimo con referente incerto

Alberto Manco
L’articolo propone una riflessione sul ludonimo ludus latrunculorum, che, stando alle fonti letterarie, fu uno dei più diffusi ‘giochi da tavolo’ dell’antichità latina. Nel corso del tempo la memoria di tale gioco si è in parte smarrita ed esso è diventato una sorta di oggetto misterioso. Tale situazione si riflette nelle traduzioni italiane, che spesso, poco cautamente, lo interpretano come scacchio dama. The article proposes a reflexion on the ludonym ludus latrunculorum, which has been...

Introduzione

Lucia Floridi, Laura Neri & Chiara Torre
Introduzione al volume. Introduction to the volume.

Una breve riflessione preliminare

Maria Patrizia Bologna
Parole di apertura dei lavori delle Giornate di Studio su “Giochi e giocattoli: parole, oggetti e immaginario”. Opening words of the Study Days on “Games and toys: words, things, and imagery.”

Registration Year

  • 2012
    1,753
  • 2013
    3,113
  • 2014
    1,144
  • 2015
    1,648
  • 2016
    1,281
  • 2017
    1,478
  • 2018
    1,159
  • 2019
    1,113

Resource Types

  • Text
    9,643
  • Dataset
    36
  • DataPaper
    1

Data Centers

  • Università degli Studi di Milano
    12,689