3,101 Works

La città del XXI secolo: dal welfare state alla welfare society

Bravo, Luisa; Università Di Bologna
La pianificazione moderna mirava al massimo livello di benessere degli individui e della comunità, modellandosi sulle effettive necessità delle persone: nei vecchi manuali di urbanistica (Rigotti, 1952) compare come appendice al piano regolatore il “Piano dei servizi”, che comprendeva i servizi distribuiti sul territorio circostante, una sorta di piano regolatore sociale, per evitare quartieri separati per fasce di popolazione o per classi. Nella città contemporanea la globalizzazione, le nuove forme di marginalizzazione e di esclusione,...

Innovazione nel patrimonio dei fari italiani. Un progetto di conservazione e uso sostenibile per la “luce” sarda di Capo Spartivento

Bartolomei, Cristiana; Università Di Bologna
L’articolo vuole documentare la riqualificazione del faro di CapoSpartivento in Sardegna che da area militare diventa un hotel di lusso a cinque stelle, da parte dello Studio dal Molin di Cagliari.L’obiettivo prioritario è stato risanare, riqualificare (anche con l’uso della tecnologia eccocompatibile) e ridisegnare la distribuzione degli interni e degli esterni, nel totale rispetto della tradizione mediterranea, conservarvandone il fascino classico di un faro mediterraneo che compie più di 142 anni, intervenendo con discrezione e...

La legge civile ecclesiastica ticinese del 1855 nel quadro storico della prima metà dell’ottocento

Antonio Angelucci
Il contributo - segnalato dal Prof. Alessandro Ferrari, che ne attesta la scientificità e
l’originalità - è destinato alla pubblicazione nella rivista Il diritto ecclesiastico. È stato
realizzato grazie a un finanziamento della Fondazione Ferdinando e Laura Pica-Alfieri di
Lugano.SOMMARIO: PRIMA PARTE – 1. Il contesto storico-politico e la produzione legislativa in materia ecclesiastica antecedente alla legge del 1855 – 2. La prima fase (1803-1829): dall’Atto di Mediazione al progetto di Statuto civile ed ecclesiastico...

Political theology in Byzantium as seen by 20th century historians

Antonio Carile

Zenobia: un mito assente

Maria Teresa Grassi
A differenza di quanto è accaduto con Cleopatra, a Zenobia non è stato riconosciuto un posto di rilievo nell’immaginario collettivo. Tuttavia, la regina che si oppose all’imperatore Aureliano non solo la si ritrova ricordata con variabile rilievo in numerose opere, da Petrarca in avanti, ma di recente è stata riscoperta nel mondo arabo come simbolo di resistenza contro l’imperialismo occidentale.

Scavi e ricerche a Calvatone romana: il “Quartiere degli Artigiani” (scavi 2005 - 2007)

Alberto Bacchetta
Le campagne di scavo condotte negli anni 2005-2007 nel vicus di Calvatone-Bedriacum dalla missione dell’Università degli Studi di Milano hanno portato all’individuazione di un vasto impianto edilizio probabilmente destinato a svolgere funzioni produttive e perciò ribattezzato “Quartiere degli Artigiani”. Gli scavi, ancora in corso, hanno finora messo in luce una serie di ambienti di modeste dimensioni, privi di finiture di lusso, forse utilizzati come botteghe o magazzini.

Stati e processo di modernizzazione

Maria Rosaria Ferrarese
Stati e processo di modernizzazione

Il Basic Agreement tra la Santa Sede e la Bosnia- Erzegovina nel quadro delle dinamiche concordatarie ‘post-comuniste’

Germana Carobene
Contributo destinato alla pubblicazione negli Studi in onore del Professore Piero Pellegrino.SOMMARIO: 1. Considerazioni introduttive. Configurazione giuridica delle attuali dinamiche concordatarie nei Paesi di recente strutturazione politico-giuridica - 2. L’Accordo del 2006 ed il suo contenuto normativo - 3. Evoluzione storica della Bosnia- Erzgovina fino all’attuale strutturazione politica - 4. Confronto con le regolamentazioni concordatarie degli altri Paesi dell’area balcanica e socialista. Conclusioni.

Achilles in the age of steel: Greek Myth in modern popular music

Eleonora Cavallini
From the Sixties until today, the presence of Greek Mythology in so-called “popular music” appears to be far more frequent and significant than one could imagine. Nevertheless, at the beginning such references are rather generic, loose and even ironical; on the other side, in the Eighties and afterwards, particularly in the framework of certain music genres, entire concept albums are inspired to the deeds of Achilles and Odysseus, or by the tragic vicissitudes of the...

Il difficile percorso verso una legge organica sui culti in Venezuela

Antonio Ingoglia
SOMMARIO: 1. Presupposti storico-giuridici - 2. Contenuti generali del progetto di Legge Organica “De Religiòn y Culto” all’esame dell’Assemblea Nazionale - 3. Il dibattito politico e i rilievi dei culti minoritari - 4. La posizione dell’episcopato cattolico e la questione relativa all’estensione della legislazione organica alla Chiesa Cattolica - 5. Perdurante tendenza giurisdizionalista del diritto ecclesiastico venezuelano. Due esempi: le disposizioni della “Ley Organica de Immigraciòn” e del disegno di “Ley Organica de Educaciòn” circa...

Kunst-Gedanken in Tiecks «Franz Sternbalds Wanderungen»

Wolfang Nehring
Ludwig Tieck is not only the most productive and stimulating power of German Roman­ticism with respect to literature but also, largely unnoticed by his contemporaries and critics, an innovative proponent of a new art. His Sternbald goes way beyond the position of Wackenroder’s Herzensergießungen from which it started. It not only influenced the artwork of the two most important romantic painters, Philipp Otto Runge and Caspar David Fried­rich, but advocates, in a way, twentieth-century ideas...

Studying and working in Bologna in the Middle Ages

Rosa Smurra
Foreign students who attended the University of Bologna during the Middle Ages contributed to creating the reputation of the city and to deepening its capacity to attract students from cross over Europe. The city had, however, from remote times, experimented with welcoming practices (temporary or not) and experienced significant events in the circulation of persons. It was not just in the Middle Ages that such introductions of people coming from other regions can be verified...

“Bachelard, science, poésie, une nouvelle éthique?” Convegno di Cerisy-la-Salle

Aurosa Alison
“Bachelard, science, poésie, une nouvelle éthique?” Convegno di Cerisy-la-Salle (Direzione e coordinamento di Jean-Jacques Wunenburger ; Centre Culturel International de Cerisy-la-Salle 25 giugno-1 agosto 2012) di Aurosa Alison

Nikolaj Ivanovič Nikolaev, La critica non ufficiale al «metodo formale» nella cultura russa degli anni ’20

Giuseppina Larocca
La complessa e multiforme storia del formalismo russo è da tempo oggetto di ricerche che ne mettono a nudo tanto le contraddizioni e dispute interne quanto l’intricata rete di relazioni con personalità di circoli e gruppi critico-letterari contemporanei. Lo studio che viene qui presentato in traduzione – la seconda di tre parti – mira a far luce sulla storia della critica non ufficiale al formalismo, ovvero sulla storia di tutti quegli intellettuali – singoli o...

Funzione amministrativa ed uffici ecclesiastici

Salvatore Berlingò
Relazione tenuta al XIV Congresso internazionale di diritto canonico svoltosi a Varsavia dal 14 al 18 settembre 2011 e destinata alla raccolta di scritti in onore di P.A. BonnetSOMMARIO: 1. Una scelta di metodo – 2. Gli orientamenti magisteriali – 3. Il rapporto fra ministerium e officum – 4. Istituzione e costituzione degli officia – 5. La pluriforme costituzione degli officia – 6. La concretizzazione degli officia tipici dei laici e dei religiosi – 7....

INDAGINI INTERNAZIONALI E NAZIONALI SULLA COMPETENZA DI LETTURA

Daniela Bertocchi
In questo articolo si analizzano le principali componenti della competenza di lettura: in altri termini, quali operazioni un individuo deve saper compiere con un e su un testo scritto per poter essere definito “lettore competente”? Le componenti della lettura sono identificate sulla base dei Quadri di riferimento di importanti indagini nazionali (INVALSI SNV ) e internazionali (OCSE PISA). I Quadri fianno riferimento a competenze di lettori madrelingua, ma le componenti di lettura, di per sé,...

Conversation with Meir Sternberg

Federico Pianzola & Franco Passalacqua
Below are the videos of the interview recorded the 21st May 2011 in Fribourg (CH), in occasion of the first RRN conference.Conversation with Meir Sternberg.Part 1 of 8 - Narratology: classical and postclassical studies. Part 2 of 8 - The development of an original theoretical framework. Part 3 of 8 - Sternberg and Genette: different ways for the same problems. Part 4 of 8 - «There are no forms except in terms of functions». Part...

«La peregrinación sabia» di Alonso Jerónimo de Salas Barbadillo e «Il viaggio di saggezza» di Carlo Emilio Gadda: un dialogo a distanza

Simone Cattaneo
El trabajo se propone analizar la traducción que Carlo Emilio Gadda hizo de la fábula «La peregrinación sabia» de Alonso Jerónimo de Salas Barbadillo, sondeando cuáles pudieron ser las motivaciones que espolearon al escritor lombardo a asumir semejante tarea y cómo la llevó a cabo. «Il viaggio di saggezza» es un texto absolutamente barroco, fruto de un proceso traductivo extraordinario y muy personal, que destaca por su originalísimo y chispeante magma lingüístico no exento de...

Testo, discorso, globalizzazione

Roberto Menin
What exactly has the impact of globalized texts been on translation theory? How far has translation theory taken into account the countless new formats and new modalities? This paper sets out to identify points of contact between two different realms, namely, new media with its various forms of global texts on the one hand, and traductological considerations on the other. What will emerge from such a comparison will be a series of significant convergences as...

Brancaleone da Norcia

Luigi Spinelli
Gli emarginati diventano protagonisti di una storia alternativa all'epica cavalleresca e aristocratica.

Geotechnical problems in the consolidation of buildings of historical interest

Giovanni Calabresi
The structural damages of ancient structures and monuments are very often due to differential settlements of their foundations, or to other effects of soil-structure interaction. A correct analysis of the damaging phenomena should be based on a sound geotechnical engineering approach, which requires expensive and long investigations on the mechanical characteristics of the foundation soils. However the last decade’s progress in construction technologies has offered a new and flexible kind of solutions to consolidate foundation...

Ragion di Stato e Leviatano. Conservazione e scambio alle origini della modernità politica

Gianfranco Borrelli
Ragion di Stato e Leviatano. Conservazione e scambio alle origini della modernità politica

Chi ha paura del relativismo? Peirce, Wittgenstein, Vygotsky e le radici linguistiche della conoscenza (non della realtà)

Letizia Caronia
This paper discusses the recent realistic turn in philosophy and social sciences.The extreme oscillation of the epistemological pendulum toward radical constructivism (i.e. textualism and the lost of a realty “out there”) has produced a suitable counter oscillation toward realism and a renewed claim for a positivistic foundation of knowledge and praxis. Are we throwing the baby out with the bath water? The paper argues that constructivism a) doesn’t necessarily presuppose an antirealistic ontological premise; b)...

Registration Year

  • 2012
    3,101

Resource Types

  • Text
    3,101

Data Centers

  • Università degli Studi di Milano
    1,753
  • Università degli Studi di Bologna
    1,348