Quando canta la cicala. L’idea – tragica, antistorica, dionisiaca – di felicità in Pasolini

Filippo La Porta
Partendo dall’analisi del rapporto tra l’intera parabola artistica di Pasolini e il pensiero filosofico di Pascal, l’autore conduce un’indagine sulla riflessione pasoliniana sul tragico e sul sacro, che si afferma elemento fortemente connesso alla poesia in quanto coincide con la realtà vista attraverso uno sguardo ‘diverso’ , in grado di sottrarsi alla Storia e alle sorti progressive, all’ideologia, alla società, persino alla psicologia.
This data repository is not currently reporting usage information. For information on how your repository can submit usage information, please see our documentation.