Casimir Delavigne e Venezia

Franco Piva
Riassunto: Venezia, che Casimir Delavigne visitò nel giugno del 1826, fu città che il viaggiatore amò in modo del tutto particolare. Oltre alla «Promenade au Lido», composta nel ricordo di lord Byron e pubblicata subito dopo il suo ritorno nelle Messéniennes nouvelles e alla tragedia di Marino Faliero, destinata a un enorme successo sul teatro della Porte-Saint-Martin nel 1829, Venezia gli ispirò alcuni componimenti minori, apparsi dopo la sua morte nei Derniers Chants, che ci...
This data repository is not currently reporting usage information. For information on how your repository can submit usage information, please see our documentation.