The geography of the European Left from the end of WW II : national homogenization or permanence of the regional political behaviours?

Christian Vandermotten
La geografia delle modalità di voto elettorali europee della Sinistra non possono essere comprese senza considerare le storie politiche nazionali. Gli schemi di distribuzione spaziale dei voti non rappresentano solo riflessi meccanicistici delle attuali strutture regionali. Elementi quali le mediazioni sociali, innervate a livello nazionale e regionale, rappresentano delle determinanti molto forti di questi schemi e spiegano, attraverso complessi meccanismi di persistenza (o isteresi), le relative preferenze, anche quando le strutture di classe e le...
This data repository is not currently reporting usage information. For information on how your repository can submit usage information, please see our documentation.