The estimation of qualitative and quantitative modalities

A. G. Colombo & D. Costantini
Nel lavoro si discute un nuovo metodo per la stima di modalità qualitative e quantitative. Per le modalità qualitative, si riformulano in forma più semplice risultati già ottenuti da W.E.Johnson, R.Carnap e T.Ferguson. Vengono inoltre discussi vari criteri per la scelta del peso della distribuziione iniziale. Per le modalità quantitative, si propone un approccio al problema basato sul concetto di similitudine tra modalità.