Intrinsic hypergeometric random variable

B. Baldessari & J. Weber
La variabile casuale ipergeometrica intrinseca è la frequenza dei valori uno in n variabili casuali zero-uno scelte, mediante campionamento semplice senza ripetizione, da N variabili casuali zero-uno dipendenti. Della variabile casuale ipergeometrica intrinseca si determina la distribuzione campionaria, si studiano alcune sue proprietà e si dimostra che essa ha come casi particolari le variabili casuali binomiale ed ipergeometrica e la variabile casuale che Galambos (1978) pone a fondamento dello sviluppo della teoria asintotica dei records.