La Romagna fra la fine del mondo terramaricolo e i nuovi assetti protostorici medio-tirrenici. Il sito di Ripa Calbana.

Alessandro Zanini & Eloisa La Pilusa
Il sito di Ripa Calbana, San Giovanni in Galilea (FC) durante la fase finale dell’età del bronzo svolse un ruolo importante nelle dinamiche macro-regionali che collegavano la pianura padana con l’Etruria interna. Questo insediamento rappresenta il punto più settentrionale di attestazione della facies Cetona-Chiusi. Come a nord Frattesina, così a sud l’area romagnola e soprattutto la valle del Marecchia indica la presenza di due poli distinti, frutto della diaspora post-terramaricola.