Archeologia Urbana. Rappresentare l’incertezza: gli scavi archeologici di Piazza Bovio a Napoli

L’evoluzione dei sistemi di comunicazione ha favorito la sperimentazione di nuove modalità di fruizione dei beni culturali attraverso l’uso di media digitali. Nel caso dei reperti archeologici, il gap comunicativo connesso alla mancata integrità del segno, rende indispensabile la realizzazione di un progetto di comunicazione che sia in grado di fornire tutte le informazioni integrative affinché il reperto possa comunicare il significato culturale di cui è portatore. L’utilizzo di modelli 3D consente di realizzare gli...
This data repository is not currently reporting usage information. For information on how your repository can submit usage information, please see our documentation.