Editoriale

La scelta obbligata di un tema canonico per le nostre aree di studio come quello del Barocco e Neobarocco, lungi dall'essere mera e consensuale celebrazione di fortunate categorie critiche avrebbe voluto, nelle nostre intenzioni, diventare una sollecitazione ad aprire gli spazi di una discussione non esclusivamente teorica ma anche applicabile ai modelli della formazione socioculturale delle società iberiche e iberoamericane e alle (ri)letture di autori barocchi e neobarocchi.
This data repository is not currently reporting usage information. For information on how your repository can submit usage information, please see our documentation.