La rappresentazione del comfort

Il contributo ha l’obiettivo di illustrare l’evoluzione della rappresentazione del comfort interno agli ambienti domestici, di lavoro e in alcuni esempi di edilizia collettiva (ospedali, scuole, bagni e lavatoi pubblici, ecc.) realizzati a partire dalla seconda metà dell’Ottocento. Partendo dal principio di sfruttamento dell’inerzia termica dei manufatti, la produzione edilizia dell’epoca presenta i primi esempi di introduzione di apparati e reti impiantistiche che hanno, nel tempo, soddisfatto diversi requisiti di comfort e influito su scelte...
This data repository is not currently reporting usage information. For information on how your repository can submit usage information, please see our documentation.